Lunedì, 22 Luglio 2024
Casa

Cambio di stagione, la tabella passo-passo per farlo senza stress

La primavera è arrivata, tempo di aprire l'armadio e procedere al cambio di stagione. Per qualcuno un "non vedevo l'ora", per altri un incubo

ANCONA - La primavera è arrivata, tempo di aprire l'armadio e procedere al cambio di stagione. Per qualcuno un "non vedevo l'ora", per altri un incubo. 

Cosa procurarvi

  • scatole nuove (se sono rovinate o rotte)
  • grucce nuove (se sono rovinate o rotte)
  • post-it/foglietti di carta
  • penna o pennarello
  • buste capienti (quelle per immondizia)
  • panni cattura polvere
  • igienizzante per pulire i piani dell'armadio
  • spugnetta

Come si fa

  • rimuovere dall'armadio i capi fuori stagione
  • passare un panno cattura polvere su tutti i piani dell'armadio e nei cassetti
  • procedere spruzzando poco igienizzante, distribuendolo con un'apposita spugnetta, risciacquare e asciugare
  • selezionare gli indumenti che ancora ci piacciono e quelli che non si indossano più
  • fare una busta con gli indumenti da dare via (regalare, buttare, rivendere ai mercatini dell'usato)
  • dividere gli indumenti rimasti per genere (maglioni, t-shirt, pantaloni, camicette etc.)

Secondo step

  • prendete le scatole contenenti gli indumenti adeguati alla stagione arrivata (dal soppalco, dalla soffitta, da sopra l'armadio, dal sotto letto)
  • procedete con la selezione già fatta in precedenza con gli indumenti da togliere: mettere in una busta le cose che non piacciono più, controllare la condizione di quelli che piacciono ancora
  • sono sporchi? vanno messi in lavatrice
  • sono sgualciti? Meglio procedere allo stiraggio prima di riporli nell'armadio

Eseguiti anche questi passaggi, sarà tempo di riporre nelle scatole (svuotate) gli indumenti fuori stagione. Prima di farlo, però, sarà bene controllare la condizione delle scatole ed eventualmente ricomprarle. Non troverete alcuna difficoltà nell'acquistare scatole di cartone, di plastica rigida o morbida, presso i negozi di casalinghi di Roma oppure online. 

Riordinare l'armadio

Con scatole (vecchie e nuove) in ottime condizioni e ben svuotate a disposizione, il lavoro sarà quasi terminato. Basterà riempirle con gli indumenti che rivedrete tra qualche mese, attaccare su ogni scatola un post-it o un foglietto con su scritto cosa contiene quella scatola e riporle lì dove si trovavano prima dell'operazione "cambio stagione". A questo punto non vi resta che riempire nuovamente i ripiani del vostro armadio con gli indumenti che vi accompagneranno per tutta la stagione, sistemandoli con ordine, in modo da trovarli facilmente senza stravolgere ogni volta il guardaroba.

Cosa dare via

E con gli indumenti che avete deciso di togliere dalla circolazione? A Roma esistono tanti mercatini di compra-vendita di usato a cui rivenderli (se sono ancora in buone condizioni), oppure ci sono tanti punti di raccolta di indumenti per i meno abbienti, presso le parrocchie o, direttamente, presso la Caritas.

Caritas Ancona 

Via Pio II 1, 60121 Ancona, Tel. (+39) 071.9943515, mail: caritas@diocesi.ancona.it. Orari: Lunedì - Martedì - Mercoledì - Venerdì dalle 10,00 alle 12,00

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di stagione, la tabella passo-passo per farlo senza stress
AnconaToday è in caricamento