Bagno a prova di ospite, hai poco tempo per sistemare? Fai così

Consigli e trucchi per un bagno sempre in ordine e a prova di ospite

Metti in ordine casa? Non scordarti che c'è anche il bagno. Cosa penserebbe un ospite che chiede di poter andare in toilette e trova asciugamani sparsi dappertutto (magari non solo quelli)? Se dovete farlo in pochi minuti, può esservi utile questa lista di consigli.

Poca acqua nelle condutture? Colpa del calcare

Usare i contenitori 

Se il bagno è piccolo per organizzare gli spazi ed avere tutto in ordine potete scegliere i contenitori. In plastica, di stoffa o in vimini sono un'ottima idea per conservare gli asciugamani quando non si ha lo spazio sufficiente per una cassettiera. 

Questi inoltre possono essere utili per conservare piccoli oggetti e accessori da usare in bagno. L'idea divertente è adottare quelli in vetro o trasparenti da sistemare su mensole alla parete per recuperare spazio e scoprire il contenuto con un colpo d'occhio. 

Mensole e attaccapanni nascosti

Vedere asciugamani e accappatoi sparsi nel bagno ad alcuni può dare fastidio. Quindi per averlo ordinato potete sfruttare la parte posteriore della porta su cui andrete a montare i porta asciugamano. Per nascondere i prodotti quotidiani della vostra beauty routine potete pensare di montare delle mensoline all'interno degli armadietti, da sistemare in base all'uso e non averli in giro nel bagno.

Cestini di vimini

Grandi o piccoli, come portabiancheria o portaoggetti i cestini di vimini danno un aspetto ordinato e raffinato al bagno e riusciranno a contenere tutto al loro interno.

Pulizia

Per avere il bagno in ordine la pulizia è fondamentale. Gabinetto e rubinetti devo splendere ed apparire come nuovi. Per farlo basta utilizzare i prodotti giusti e quelli fatti in casa.

Miscela miracolosa

La soluzione più efficace è quella di preparare un composto con bicarbonato, acqua calda e ammoniaca, pulire le parti interessate e in pochi minuti ritorneranno pulite ed igienizzate.

La doccia

Anche la doccia deve essere sottoposta a particolari attenzioni perchè c'è sempre il rischio della formazione di muffa. Per eliminare ogni residuo nel box o sulla tenda, potete preparare una soluzione con aceto bianco, acqua e succo di limone. Una volta pronto, potete spruzzarlo sulla zona interessata e lasciarlo agire per poi togliere l'eccesso con l'acqua calda.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal Comune arrivano gli aiuti per pagare l'affitto, ecco come richiederlo

  • Potatura delle piante: tecniche e consigli per un risultato perfetto

  • Wi-fi in casa: è pericoloso per la salute? L’Istituto superiore di sanità smentisce 

  • Cabina armadio, cosa c'è da sapere prima di costruirne una

  • Cucina a isola, perché sì e perché no: tutto quello che c'è da sapere

  • Detergenti, sigarette e metodi di cucina: attenzione all’inquinamento domestico

Torna su
AnconaToday è in caricamento