Venerdì, 25 Giugno 2021
Amici animali

Opinioni

Amici animali

A cura di amicianimali.org

Affinchè nessuno dica più: “E’ solo un gatto”

Riceviamo e pubblichiamo questa triste testimonianza di Tiziana: una storia (purtroppo) come ce ne sono tante, che speriamo serva per far riflettere

Stecchino

Riceviamo e pubblichiamo questa triste testimonianza di Tiziana: una storia (purtroppo) come ce ne sono tante, che speriamo serva per far riflettere

"Vorrei gridarlo al mondo intero, non perché era il mio, non perché era più bello o più buono di tanti altri (anche se bellissimo lo era ed eccezionalmente buono) ma perché la sua morte, ad appena tre anni, non è dovuta al caso o ad una inevitabile malattia, ma a quel disgraziato incontro che lui ha avuto ad appena pochi mesi con quell’essere spregevole che si è divertito a sparargli con un fucile da caccia...da allora è cominciato il suo calvario!

Non si sa come abbia fatto a salvarsi, ma il suo corpo era pieno di pallini e il suo organismo, intossicato dal piombo , ben presto ha cominciato a ribellarsi.
Una via crucis infinita, fatta di esami, terapie, trasfusioni, una via crucis che lui ha affrontato senza mai ribellarsi, senza mai dare segni di stanchezza, senza mai arrendersi, ad ogni ago che gli veniva infilato, ad ogni manovra che gli veniva fatta, lui rispondeva solo con le fusa...tante, rumorose, infinite... perché lui era grato a tutti, perché lui voleva vivere.

Oggi però, ha dovuto arrendersi...tutte le cure e tutto il nostro infinito amore non sono bastate a sconfiggere il male che ha devastato il suo giovanissimo organismo! È una storia come tante altre, una storia di ordinaria cattiveria e crudeltà nei confronti degli animali, ma è la mia storia, è la storia di Stecchino... l'ennesimo essere vivente che subisce le conseguenze dell’operato di quelli che noi chiamiamo "uomini".

Nessuno si chieda più come mai tante persone, come me, preferiscono gli animali alle persone, spendono tanto tempo e tante lacrime per loro...Definire bestia quel tipo di persone è solo un complimento! ( e un offesa per l'animale).

Ciao mio dolcissimo Stecchino, spero che lassù troverai la giustizia che qui non esiste!"

Si parla di
Sullo stesso argomento

Affinchè nessuno dica più: “E’ solo un gatto”

AnconaToday è in caricamento