Domenica, 16 Maggio 2021
Salute

Sanità, Anaao Marche: «Il modello territoriale attuale ha fallito»

Lo dice in una nota il segretario di Anaao-Assomed Marche, Oriano Mercante, che ieri ha partecipato ad un'iniziativa in videoconferenza a cui ha preso parte anche l'assessore alla sanità Saltamartini

Oriano Mercante

«Per noi il pilastro fondamentale è la difesa della sanità pubblica e la constatazione che il modello proposto di sanità territoriale è risultato fallimentare». Lo dice in una nota il segretario di Anaao-Assomed Marche, Oriano Mercante, che ieri ha partecipato ad un'iniziativa in videoconferenza, organizzata dallo stesso sindacato, a cui ha preso parte, tra gli altri, l'assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini.

Il confronto è partito dal libro 'I barbari alle porte (che abbiamo fatto entrare)' scritto da Alberto Balducci, consulente per la sanita' degli ultimi tre presidenti di Regione (D'Ambrosio, Spacca e Ceriscioli). «Per ripartire occorre una nuova centralità delle risorse umane intese come il paziente che ha il diritto di ricevere le migliori cure possibili ed i medici e gli operatori sanitari che devono essere messi in condizione di svolgere le loro funzioni in sicurezza, senza sottoporsi a turni massacranti e percependo la remunerazione adeguata agli standard europei- continua Mercante-. Su questo serve una grande discontinuita' rispetto al passato. L'obiettivo dell'iniziativa, secondo il numero uno del sindacato regionale, era quello di avviare un confronto con Regione Marche per contribuire a disegnare i contorni della sanità regionale del futuro, appena avremo superato l'emergenza pandemia che ha messo a nudo i limiti dell'attuale sistema».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Anaao Marche: «Il modello territoriale attuale ha fallito»

AnconaToday è in caricamento