Radiologia, basta fila in ospedale: i referti si consultano online

Per poter usufruire del servizio il cittadino deve richiedere, attraverso l’apposito modulo disponibile presso la segreteria della Radiologia, il rilascio di credenziali per il referto online

Repertorio

L’Azienda Ospedaliera di Ancona, informa che dal 06/04/2021 è attivo il servizio che permette la visualizzazione on line e la stampa dei referti degli esami radiologici. Il servizio operativo 24 ore su 24 e consente ai cittadini di visualizzare e scaricare i propri referti radiologici da casa senza recarsi in ospedale. Per poter usufruire del servizio il cittadino deve richiedere, attraverso l’apposito modulo disponibile presso la segreteria della Radiologia, il rilascio di credenziali per il referto online.

Gli utenti devono collegarsi al sito istituzionale www.ospedaliriuniti.marche.it ed accedere alla voce “Referti” e successivamente cliccare su “ consultazione referti di radiologia ed immagini diagnostiche” (Radiologia).A questo punto  l’utente, con le credenziali rilasciate al momento dell’esame, ha accesso ai suoi  esami radiologici. Si ricorda a tutti i fruitori di questo servizio che  il termine massimo di permanenza del referto  sul portale -   in base a quanto previsto dalla normativa nazionale ed europea in materia di protezione dei dati personali -  è di 45 giorni. «La consegna dei referti tramite internet costituisce un importante traguardo nell’avvicinare il nostro Ospedale ai bisogni dei cittadini» commenta il dg dell'Azienda Ospedali Riuniti di Ancona, Michele Caporossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc alla stazione ferroviaria, sui binari il cadavere di un ragazzo di 18 anni

  • Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

  • Vaccini e fasce di età, la “tabella” delle Marche: «Immunità di gregge in 3 mesi» 

  • Riapre il "Donaflor": «E' la nostra nuova pazzia, ma il momento è quello giusto»

  • Benetton apre in centro, l'Ad Renon: «Un gradito ritorno, è tempo di investire»

  • Addio a Mimmo Strazzullo, ex animatore della Riviera del Conero: «Amico prezioso e leale»

Torna su
AnconaToday è in caricamento