Assistere una persona affetta da demenza, arriva lo sportello di aiuto

In questo periodo di emergenza sanitaria il distanziamento sociale e quindi il diradamento degli incontri con parenti e amici, rappresenta un ulteriore problema per il caregiver

Foto tratta da Dailycaring.com

La demenza è una sindrome neurologica degenerativa che si manifesta con disturbi della memoria, del linguaggio, disorientamento nel tempo e nello spazio, difficoltà a portare a termine attività quotidiane, modifiche della personalità e del comportamento con una progressiva perdita delle autonomie personali. La Malattia Di Alzheimer rappresenta il 60% di tutte le forme di demenza. Per fronteggiare questo periodo di emergenza sanitaria l’Inrca, all’interno del Progetto INNFamiglia della Fondazione Cariverona, in collaborazione con l’Associazione Alzheimer Marche Onlus e il Comune di Ancona attiva un aiuto e un ascolto a distanza tramite Skipe, che permette di parlare faccia a faccia, e un numero telefonico dedicato.

In questo periodo di emergenza sanitaria il distanziamento sociale e quindi il diradamento degli incontri con parenti e amici, rappresenta un ulteriore problema per il caregiver. La stessa persona con demenza può soffrire di queste restrizioni e presentare dei disturbi comportamentali ancora più invalidanti come deliri, aggressività, agitazione psicomotoria, alterazione del ritmo sonno-veglia. Le persone anziane più a rischio sono quelle che vivono da sole.

L’offerta 

  • consulenza sulla gestione di specifiche manifestazioni cognitive e comportamentali;
  • supporto/ascolto al caregiver;
  • indicazioni/suggerimenti circa le attività da proporre al proprio domicilio utili a stimolare/intrattenere la persona con demenza.

Attività

Il servizio sarà svolto da psicologi esperti dell’’U.O.C. di Neurologia INRCA di Ancona e da volontari dell’Associazione Alzheimer Marche Onlus
Il servizio telefonico e il collegamento Skipe saranno attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 16. Il numero telefonico 0718004714 sarà attivo il martedì e il venerdì. L’indirizzo Skype alzheimer.inrca sarà attivo il lunedì, il mercoledì e il giovedì.

Foto tratta da Dailycaring.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ciriachini e Civiche benemerenze 2021: l'elenco completo dei premiati

  • Il furgone svolta all'incrocio, poi lo schianto con la Ducati: Diego è morto così

  • Tragedia in strada: morto un 41enne anconetano

  • La madre è morta da 3 mesi, la tiene in casa e incassa la pensione: «Avrei chiamato domani»

  • Forse una mancata precedenza, poi l'auto che si ribalta: paura per tre persone

  • Vaccini fake, triplicati i casi sospetti: il medico fa scena muta sulle dosi mancanti

Torna su
AnconaToday è in caricamento