Evitare il contagio durante la spesa, tutte le indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità

Le indicazioni da seguire quando si fa spesa nei supermercati o nei negozi di generi alimentari

Foto di repertorio

Le ulteriori restrizioni per il contenimento del contagio non riguardano i supermercati. Fare spesa si può e si deve, ma è bene rispettare le norme igieniche e di buonsenso. Il supermercato o il negozio di alimentari deve essere quello più vicono a casa. Per il resto, questi sono i consigli dell'Istituto Superiore di Sanità:

Puoi usare i guanti, ma non dimenticarti che 

-è comunque indispensabile sempre il lavaggio corretto delle mani dopo il loro uso; 

-non devi mai toccare occhi, naso e bocca mentre indossi i guanti;

-devi toglierti i guanti sfilandoli alla rovescia;

-devi smaltirli negli appositi contenitori per la raccolta indifferenziata.

- Devi rispettare il distanziamento sociale

-Mantieni semprela distanza di almeno 1 metro con le altre persone che fanno la spesa, i commessi e i cassieri.

Quando torni a casa dopo aver fatto la spesa

-Lava sempre accuratamente frutta e verdura, soprattutto se desideri mangiarla cruda, sebbene questi prodotti siano considerati a basso rischio di trasmissione. Queste sono norme che vanno adottate sempre, così come l’osservanza di buone pratiche igieniche durante la manipolazione, la preparazione e la conservazione dei cibi freschi e cotti. 

-Lavati accuratamente le mani e assicura a casa una corretta igiene degli ambienti.

Togliamoci qualche dubbio 

I prodotti freschi sono più pericolosi?

No, anche per i prodotti freschi valgono le buone norme igieniche consuete, che devono essere rispettate da chiunque manipola il cibo. Ricorda però che per maneggiare frutta e verdura è obbligatorio indossare i guanti forniti dal supermercato. 

Il virus rimane attaccato alle superfici delle confezioni dei prodotti?

Il virus può sopravvivere da qualche ora a qualche giorno se le superfici non vengono pulite o disinfettate o non sono esposte a sole e pioggia, ma è molto sensibile ai disinfettanti a base di cloro e alcol. Ricorda che il nuovo coronavirus si trasmette attraverso le goccioline (droplet) o per contatto attraverso le mani, quindi la cosa fondamentale è rispettare le norme igieniche per le mani e il distanziamento.

Il personale che lavora nei supermercati e nei negozi alimentari deve: 

-rispettare tutte le norme igieniche (es. usare guanti e mascherine,che dovranno essere cambiati e smaltiti secondo le procedure).

-adottare tutti gli accorgimenti necessari per far sì che i clienti possanorispettare la distanza di almeno 1 metro, contingentando gli ingressi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tampone obbligatorio per chi torna dai quattro Paesi monitorati

  • Coronavirus, sale la conta dei positivi: nelle Marche sono 32

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Click, la cometa è servita: lo scatto perfetto di Andrea immortala lo spettacolo

  • Si tuffa dalla nave, rischia di essere tranciato dalle eliche: lo salva la polizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento