Martedì, 18 Maggio 2021
Salute

La vitamina C nel carrello, Campagna Amica con i nutrizionisti contro l’influenza

Nella nostra regione l’allerta è già arancione con un’incidenza di quasi 14 casi ogni mille assistiti, riscontrata soprattutto nei bambini fino a 4 anni

Arance di Campagna Amica

ANCONA - Contro l’influenza che va a passo di marcia verso il picco stagionale, arance e kiwi in degustazione per prevenire la malattia. è dedicata alla vitamina C la festa a tema dei mercati di Campagna Amica Coldiretti che si terranno nel weekend nella nostra regione, una delle più colpite secondo l’ultimo bollettino diramato dalla Rete di Sorveglianza sanitaria.

Nella nostra regione l’allerta è già arancione con un’incidenza di quasi 14 casi ogni mille assistiti, riscontrata soprattutto nei bambini fino a 4 anni (quasi 24 su mille assistiti). Sintomi influenzali che si possono combattere anche con una corretta alimentazione fatta di frutta ricca di vitamina C come arance, mandarini e kiwi o verdura di stagione, soprattutto quelle ricche di vitamina A  (spinaci, cicoria, zucca, ravanelli, zucchine, carote, broccoletti) perché danno il giusto quantitativo di sali minerali e antiossidanti. Nella dieta non vanno trascurati piatti a base di legumi (fagioli, ceci, piselli, lenticchie, fave secche) oppure miele e gli altri prodotti dell’apicoltura come la propoli o la pappa reale, veri e propri antibiotici naturali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vitamina C nel carrello, Campagna Amica con i nutrizionisti contro l’influenza

AnconaToday è in caricamento