Il sentiero dell'accettazione, percorso di sostegno ai familiari dei malati di Alzheimer

L'iniziativa, gratuita, si svolgerà il giovedì pomeriggio dalle ore 18:30 alle 19:30 presso i locali della Fondazione il Samaritano ad Ancona

Un nuovo percorso di aiuto per i familiari di malati di Alzheimer. A promuoverlo è l'associazione Alzheimer Marche onlus con l'obiettivo di ridurre il disagio emotivo dei caregiver, promuovere le risorse personali per far fronte ai cambiamenti negativi implicati nell'assistenza, ridurre il senso di impotenza e accettare l'impossibilità di controllare tutte le situazioni critiche. Attraverso un percorso di 10 incontri, utilizzando strumenti che fanno riferimento alla psicoterapia ACT - Acceptance and Commitment Therapy (Hayes et al. 1999), si intende portare i partecipanti a ri-pianificare il loro quotidiano nella direzione dei propri valori personali.

L'iniziativa, gratuita, si svolgerà il giovedì pomeriggio dalle ore 18:30 alle 19:30 presso i locali della Fondazione il Samaritano ad Ancona, nell'edificio Casa della Vita "Benedetto XVI" in via Madre Teresa di Calcutta 1 (zona Posatora). Per iscrizioni e informazioni rivolgersi ai numeri 328 9034493 / 338 5416763.  E' previsto un colloquio conoscitivo iniziale, prima della partenza del progetto, che sarà avviato al raggiungimento di minimo 6 adesioni.

A condurre gli incontri si alterneranno la dott.ssa Annalisa Scarpini – psicologa, psicoterapeuta in formazione cognitivo-comportamentale e la dott.ssa Serena Rabini – psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • «Mangio normalmente ma ingrasso lo stesso»: 15 cause che forse non conosci

  • «Le Marche rischiano di rimanere a lungo in zona arancione»

  • Sesso durante la Dad, pensava che la webcam fosse spenta: prof si dimette

Torna su
AnconaToday è in caricamento