Ordine dei medici, lo sportello per i giovani dottori si chiamerà Lorenzo Farinelli

L'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Ancona ha intitolato proprio a "Lollo" lo sportello dedicato al supporto dei nuovi medici

Lorenzo Farinelli

l'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Ancona ha dedicato a Lorenzo Farinelli, il giovane dottore scomparso nel febbraio scorso, lo Sportello Giovani per il supporto alle nuove leve. L’intitolazione è stata fatta durante il benvenuto ai neo-medici. 

La giornata di benvenuto intende nel complesso fornire un supporto, una 'bussola di orientamento' a chi, appena terminato il corso di studi, si sta affacciando su quello del lavoro, con tutto ciò che comporta in termini di pratiche, adempimenti burocratici e doveri morali. ‘Vogliamo trasmettere un messaggio etico, attraverso il nostro codice deontologico, di una professione che deve essere vicina alle persone” spiega Fulvio Borromei, Presidente Omceo Ancona. A Lorenzo è dedicata anche la neonata fondazione, presieduta da sua madre Amalia, per il sostegno alla ricerca e alla formazione dei medici contro le malattie oncoematologiche.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Allagamenti, alberi caduti e case isolate: oltre 50 richieste di aiuto e non è finita

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento