Ecobiocosmetici: perché sceglierli e dove trovarli ad Ancona

Ad Ancona non mancano negozi o minimarket che vendono prodotti cosmetici eco-biologici. Ecco l'elenco

FOTO DI REPERTORIO

Pensi “bio” e dici: «naturale». In linea generale è così e non solo per la frutta e la verdura che mettiamo in tavola. Quando parliamo di cosmesi c’è però una differenza sostanziale tra il prodotto naturale e quello eco-biologico. Il primo è realizzato con estratti vegetali mentre l’eco-bio è ancora più green. In questo in caso infatti la filiera di realizzazione parte da materie prime derivate da agricoltura totalmente biologica e termina nella confezione realizzata con materiale riciclabile. 

I migliori detergenti viso di cui fidarsi

La mappatura dei nei ad Ancona

Che differenza c'è tra un prodotto tradizionale e un prodotto eco-bio?

Nutrire il nostro corpo e la nostra pelle con prodotti ecobio significa fare una scelta radicale di consapevolezza, diventare consumatori attenti, presenti, che acquistano con criterio e scoprono anche di avere un grande potere in questo senso. Alcuni lamentano che l’ecobio sia diventato una moda, ma in realtà è il risultato della presa di coscienza e dell’esercizio di potere di tante persone che hanno detto NO all’utilizzo di sostanze nocive, e questo ha spinto moltissime aziende a produrre cosmetici bio ed eco.Vediamo più nel dettaglio che differenza sostanziale passa tra un cosmetico classico ed uno biologico:

COSMETICO CLASSICO 

FASE ACQUOSA: acqua
FASE GRASSA: vaselina e olii minerali derivati dal petrolio, siliconi
ATTIVI: sintetici o di origine naturale
EMULSIONANTI: di origine sintetica,glicerina e siliconi
PROFUMO: origine sintetica
GELIFICANTE: polimeri sintetici
CONSERVANTI: parabeni, phenoxietanolo

COSMETICO BIOLOGICO: 

FASE ACQUOSA: acqua e acque floreali
FASE GRASSA: squalane vegetale, olii vegetali, burro di karitè etc
ATTIVI: di origine naturale
EMULSIONANTE: di origine naturale
UMETTANTE: glicerina vegetale
PROFUMO: di origine naturale, olii essenziali
GELIFICANTE: di origine naturale
CONSERVANTI: autorizzati da Ecocert

Quali sono le sostanze presenti nei prodotti commerciali che dovremmo evitare e perché?

I prodotti commerciali che contengono siliconi, parabeni e petrolati danno un effetto di setosità che però è finto: non nutrono davvero la pelle, non ne sostengono i naturali processi fisiologici e non fanno che occludere i pori. Questo effetto è molto evidente nei prodotti di makeup: chi passa dai siliconici al makeup ecobio tocca con mano la differenza.

Quali sono i vantaggi della cosmesi bio?

I vantaggi della scelta ecobio per la cosmesi sono molteplici, ma il risultato più evidente è che tutto il corpo è rivitalizzato, e questo effetto è ben visibile dallo stato di pelle e capelli, che sembrano risorgere. Sulle prime, durante il passaggio all’ecobio, alcuni dichiarano il verificarsi di una FASE SHOCK.
Abbandonati una volta per tutte i prodotti commerciali siliconicipetrolaticiparabenici, non avendo più l’effetto guaina del silicone, il capello così come la pelle sono liberi di mostrarsi come è davvero. La pelle del viso non si riempie di impurità, punti neri e comedoni ogni due per tre, smog, ma anzi respira ed è quindi naturalmente più bella.

Cosmesi bio fai da te:

Altro vantaggio dei prodotti ecobio per la cosmesi è che possiamo prepararne alcuni in casa con prodotti naturali e che troviamo nelle nostre dispense. Ecco ad esempio come combattere i punti neri e purificare la cute per farla tornare a respirare: basta realizzare uno scrub a base di albume d'uovo, mescolandone uno con il succo di mezzo limone e due cucchiaini di zucchero di canna, spalmare il composto sul viso massaggiando per bene, insistendo sopratutto sulle zone coi punti neri, risciacquare con acqua tiepida o, se la pelle non è irritata, con un misto di acqua e succo di limone.
Un altro scrub contro i punti neri facile da preparare prevede come ingredienti due cucchiaini di zucchero di canna, due di miele e uno di succo di limone; mescolare il tutto con attenzione, poi massaggiarlo sul viso e risciacquare con abbondante acqua. La pelle sarà subito più bella, liscia e pulita.

Prodotti eco-bio ad Ancona: dove trovarli

Ad Ancona non mancano certo negozi che vendono prodotti eco-bio. Alcuni non si limitano a vendere cosmetici, ma sono dei veri e propri minimarket dove è possibile acquistare anche prodotti alimentari. Di seguito un breve elenco: 

Tea Natura, via Palombare 55 – Tel. 071 281 0690 

L’Erbolario, corso Garibaldi 60 – Tel. 71 207 0791

Bottega Etica, via Tavernelle 110 – Tel. 320 0782207

Vallebio, via Valenti 1 (centro Mirum) – Tel. 071 2901199

Rosa della Natura, via Civitanova 1 – Tel. 334 822 7294

Natur Ale, via Torresi 11 – Tel. 389 453 3065

CosmEtica SRL, corso Mazzini 35 – Tel. 071 232 1043

Il Trucco, via Podesti 1/E – Tel. 071 994 5703

B Natural, via Bignamini 33 – Tel. 071 241 7307

Bottega Verde, via Scataglini 6 – Tel. 071 286 1416.
 

Potrebbe interessarti

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Mal di testa, prevenzione e rimedi: come si combatte la cefalea

I più letti della settimana

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Malore fatale in auto, choc davanti al supermercato: Pietro non ce l'ha fatta

  • Veranda e pavimentazione abusive, sequestrata parte dello chalet balneare

  • Calci e pugni contro la compagna e la figlia: arrestato dopo il raptus di gelosia

  • Cosa fare ad Ancona: gli eventi da non perdere dall'11 al 14 luglio

Torna su
AnconaToday è in caricamento