Latte di riso, la bevanda del "dolce amore": composizione, proprietà e controindicazioni

Si chiama latte, ma di fatto non lo è. Sembra che derivi da un'antica bevanda giapponese. Proprietà, benefici e controindicazioni del latte di riso

Foto tratta da One Green Planet

Chicchi di riso macerati in un brodo di acqua, qualche enzima et voilà: ecco il latte di riso. Cos’è? Quali differenze ha rispetto al latte di origine animale? Intanto il nome. Si chiama latte, ma di fatto non lo è. 

Amazake

Questa bevanda al riso, come specificato dall’associazione italiana lattiero-casearia, è composta principalmente da acqua, riso, olio di riso e sale. Secondo alcune fonti è una variante della bevanda chiamata Amazake, che in lingua giapponese significa “amore dolce”. 

Come si prepara 

I chicchi di riso integrale vengono macinati e bolliti in acqua, dove poi vengono macerati. La parte solida viene poi separata dalla parte liquida. 

Utilizzato da 

-    Sportivi 
-    Persone che soffrono di problemi cardiovascolari 
-    Celiaci 
-    Intolleranti al lattosio 

Proprietà e caratteristiche

-    Livello molto ridotto di grassi 
-    Alta digeribilità 
-    Grande apporto energetico (10 grammi di carboidrati per 100 grammi di prodotto)
-    Assenza di lattosio 
-    Contenuto di flavonoidi 
-    Regola la funzionalità di intestino e colon

Controindicazioni 

-    Non adatto a chi soffre di diabete a causa dell’alto contenuto di zuccheri 
-    Assenza di calcio e proteine 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento