rotate-mobile
Aziende

Emergenza alluvione nelle Marche: la Carifermo in aiuto delle popolazioni colpite dalla tragedia

La Banca ha disposto, come primo intervento, la possibilità, per famiglie, imprese, enti che vivono nelle aree interessate dallo stato di emergenza, di richiedere la sospensione per 12 mesi, dell’intera rata o della sola quota capitale, dei mutui relativi agli edifici colpiti dagli eventi

ANCONA - La Cassa di Risparmio di Fermo Spa esprime la propria solidarietà alle popolazioni delle province di Ancona e Pesaro-Urbino e a tutti i suoi Clienti colpiti dall’alluvione che ha coinvolto il territorio marchigiano il 15 e 16 settembre.

La Banca ha disposto, come primo intervento, la possibilità, per famiglie, imprese, enti che vivono nelle aree interessate dallo stato di emergenza, di richiedere la sospensione per 12 mesi, dell’intera rata o della sola quota capitale, dei mutui relativi agli edifici colpiti dagli eventi, compresi quelli relativi alla gestione di attività di natura commerciale, economica ed agricola. Carifermo, a disposizione per raccogliere tutte le informazioni e le eventuali richieste e a valutare interventi agevolati, attraverso le sue Filiali garantisce tutti i servizi per far fronte alle esigenze che verranno rappresentate. È possibile contattare telefonicamente la propria Filiale (numeri di telefono e orari di apertura su carifermo.it) per fissare un appuntamento. Inoltre è attivo un servizio di assistenza al numero 0734.286232.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza alluvione nelle Marche: la Carifermo in aiuto delle popolazioni colpite dalla tragedia

AnconaToday è in caricamento