rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Aziende Jesi

Caso Liomatic, fissato l'incontro azienda-sindacati

Fissato un incontro tra l'azienda e i sindacati in Regione. Le parole dell'assessore Stefano Aguzzi

«In merito alla situazione di disagio che potrebbe delinearsi per i lavoratori dell’azienda Liomatic di Jesi, che ci è stata annunciata dal sindacato tramite una lettera arrivata venerdì 28 gennaio scorso, tengo ad evidenziare che la Regione Marche, tramite il mio assessorato e gli uffici, si è immediatamente mobilitata inviando, lo stesso giorno, la convocazione di un incontro con l’azienda e i rappresentanti sindacali – spiega l’assessore regionale al Lavoro Stefano Aguzzi - Il tavolo è previsto per mercoledì 2 febbraio: vogliamo così facilitare il confronto tra le parti e provare a capire quale sia la problematica e in quale modo possa svilupparsi, quali siano eventualmente le soluzioni migliori. Da quello che abbiamo potuto appurare in via preliminare, fonti aziendali sostengono che è prevista una chiusura del sito di Jesi, ma non un abbandono del territorio marchigiano: per quel che riguarda l’attività produttiva, è probabile che si delinei la destinazione dei dipendenti in altri stabilimenti dell’azienda. Questo è quanto ho appreso informalmente e attendo l’incontro di mercoledì proprio per comprendere effettivamente in quale modo poter sostenere al meglio la permanenza nella nostra regione di questa azienda e l'occupazione per tutti i lavoratori».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Liomatic, fissato l'incontro azienda-sindacati

AnconaToday è in caricamento