rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Aziende

Covid, il test "made in Ancona" che rileva la variante Centaurus

La presenza di Centaurus è stata segnalata da qualche settimana anche in Italia

I test di Innoliving, azienda anconetana specializzata in tet in Vitro, rilevano la variante Centaurus, l’ultima in ordine di tempo a diffondersi nel mondo. La presenza di Centaurus è stata segnalata da qualche settimana anche in Italia. L’azienda comunica che i test Coronavirus AG Rapid Test GCCOV-502a-NN rilevano la Centaurus Variant.

I test sono disponibili sul mercato e sono riservati all'esclusivo utilizzo di figure professionali.I test sono diffusi nella maggior parte delle farmacie italiane e in centinaia di ospedali e laboratori di tutta Italia. Innoliving ha una consolidata tradizione nel settore della prevenzione, essendo stata la prima azienda in Italia ad iscrivere un test rapido per il Covid-19 presso il Ministero della Salute nel marzo 2020.  «I nostri test hanno rivoluzionato il modo di affrontare il virus, perché sono i primi e rapidi alleati dei medici e di tutti i professionisti del settore della sanità consentendo una rilevazione rapida e con risultati attendibili - commenta il Direttore Generale di Innoliving, Danilo Falappa – con la possibile ricaduta dell’identificazione di cluster di infezione e con la prevenzione di nuovi casi. Per contrastare il virus occorre dotarsi per tempo di tutti gli strumenti utili a diagnosticare in tempi più brevi possibili gli eventuali soggetti positivi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il test "made in Ancona" che rileva la variante Centaurus

AnconaToday è in caricamento