Covid-19, Fincantieri fornisce ai dipendenti una copertura sanitaria aggiuntiva

La copertura assicurativa, rivolta alla totalità dei dipendenti delle società italiane del Gruppo, integra i piani di assistenza sanitaria dei quali i lavoratori di Fincantieri già godono

Fincantieri, in considerazione della grave situazione che sta colpendo il Paese dovuta al diffondersi del fenomeno epidemiologico Coronavirus, intende fornire un supporto concreto alle proprie persone in eventuali casi di contagio. A tal fine, la società ha stipulato una copertura assicurativa, studiata specificamente per l’emergenza sanitaria COVID-19, che prevede sia il riconoscimento di indennizzi per la fase di eventuale ricovero e di convalescenza, sia servizi di assistenza post ricovero per aiutare il recupero della salute e la gestione dei principali aspetti della vita familiare. La copertura assicurativa, rivolta alla totalità dei dipendenti delle società italiane del Gruppo, integra i piani di assistenza sanitaria dei quali i lavoratori di Fincantieri già godono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento