Settimo cambio d'insegna per Auchan, anche a Senigallia arriva il Conad Superstore

L’apertura al pubblico è in programma sabato 16 novembre alle ore 9. Saranno presenti il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi e l’amministratore delegato di Commercianti Indipendenti Associati Conad Luca Panzavolta

Conad Superstore

Settimo cambio di insegna per le insegne Auchan nell’anconetano: l’IperSimply di Via Abbagnano a Senigallia diventa Conad Superstore, il supermercato di ampia metratura dove l’ampio assortimento e i servizi evoluti si coniugano con l’esigenza di praticità e rapidità della spesa. Prosegue il programma di aperture frutto dell’accordo sottoscritto da Conad per l’acquisizione delle attività di Auchan Retail Italia. L’apertura al pubblico è in programma sabato 16 novembre alle ore 9. Saranno presenti il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi e l’amministratore delegato di Commercianti Indipendenti Associati Conad Luca Panzavolta.

Con una superficie di vendita di 3.820 mq diventerà un punto di riferimento per gli abitanti di Senigallia e del territorio. Grande attenzione è stata posta all’offerta di prodotti freschissimi e alla valorizzazione dei prodotti del territorio. Cambia, dunque, l’offerta di prodotti, con ampi spazi per i reparti del fresco e freschissimo, per il biologico e salutistico (gluten free e senza lattosio) e per le tante eccellenze delle produzioni locali, a conferma della sensibilità che Conad nutre per la valorizzazione dei prodotti a km 0. In occasione della riapertura sono state attivate alcune isole promozionali che contribuiranno a rendere ancor più attraente il “nuovo” punto di vendita Conad. Mantenuti gli impegni occupazionali nella nuova gestione, tanto che gli addetti dell’IperSimply hanno collaborato alla riorganizzazione completa del punto di vendita al fine di poterlo riaprire nei tempi prefissati. Sono stati sufficienti pochi giorni di chiusura – riducendo al minimo il disagio per i clienti – per sistemarlo in base al modello di superstore tipico di Conad.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Questa nuova riapertura è motivo di soddisfazione perché concretizza il sogno della nostra socia Maria Cristina Pianelli di aprire un punto di vendita anche nella “sua” Senigallia, dopo quello che gestisce a Serra de’ Conti», sottolinea l’amministratore delegato di Commercianti Indipendenti Associati Luca Panzavolta. «L’operazione fatta da Conad consente a una cooperativa italiana di salvaguardare numerosi posti di lavoro, che altrimenti sarebbero stati persi con notevoli problemi per tante persone e famiglie, e di portare un beneficio alla comunità in cui è presente e opera quotidianamente. E’ una tappa importante del progetto di un più ampio sviluppo nella città di Senigallia, dove è nostra intenzione fare ulteriori investimenti perché lo riteniamo un territorio per noi strategico».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento