Nuova insegna Conad per l'IperSimply di Jesi, il 12 ottobre il taglio del nastro

Saranno presenti il sindaco di Jesi Massimo Bacci e l’amministratore delegato di Commercianti Indipendenti Associati Conad Luca Panzavolta

foto di repertorio

Entra nel vivo l’accordo sottoscritto da Conad per l’acquisizione delle attività di Auchan Retail Italia. Cambia insegna – e contenuti – l’IperSimply di via don Arduino Rettaroli 7 a Jesi e diventa Conad Superstore. L’apertura al pubblico è in programma sabato 12 ottobre alle ore 9. Saranno presenti il sindaco di Jesi Massimo Bacci e l’amministratore delegato di Commercianti Indipendenti Associati Conad Luca Panzavolta.

Con una superficie di vendita di 3.294 mq diventerà un punto di riferimento per gli abitanti del territorio jesino. Pochi giorni di chiusura – al fine di ridurre al minimo il disagio per i clienti – sono stati sufficienti per sistemarli in base al modello di supermercato tipico di Conad.  All’interno sono presenti tutti i reparti per una spesa completa e di qualità, ognuno caratterizzato da un’ambientazione specifica. Grande attenzione è stata posta all’offerta di prodotti freschissimi e alla valorizzazione dei prodotti del territorio. Mantenuti gli impegni occupazionali nella nuova gestione, tanto che gli addetti dell’IperSimply hanno collaborato alla riorganizzazione completa del punto di vendita al fine di poterlo riaprire nei tempi prefissati.

«Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato per permettere la riapertura dei supermercati in tempi brevissimi», sottolinea l’amministratore delegato di Commercianti Indipendenti Associati Luca Panzavolta. «Con la ristrutturazione di questo punto di vendita – uno dei primi quattro Auchan associati alla nostra cooperativa – e il rafforzamento del reparto freschissimi saremo in grado di soddisfare ancora meglio le esigenze dei clienti, garantendo un servizio più efficiente e moderno all’insegna della qualità e della convenienza. Abbiamo qualificato ulteriormente il punto di vendita con i migliori prodotti del nostro meraviglioso territorio e con un’offerta complessiva che punta a soddisfare i clienti ma anche a interessarne di nuovi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento