Emergenza Covid-19, AnconAmbiente: «Attenti a salute e sicurezza dei nostri dipendenti»

L’azienda stipula una polizza assicurativa a copertura del personale in caso di ricovero da contagio Covid-19

Roberto Rubegni

ANCONA – AnconAmbiente attiva una polizza assicurativa sulla salute dei suoi dipendenti specifica per la pandemia di Codid-19 in corso al fine di tutelare tutti coloro che, anche in questo momento, stanno lavorando per la collettività in un servizio essenziale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa misura si aggiunge alle altre iniziative intraprese da AnconAmbiente S.p.A.  per difendere la salute e la sicurezza sul lavoro del proprio personale in questo periodo di emergenza sanitaria, come la riduzione al minimo delle presenze nelle sedi promuovendo il più possibile il lavoro agile, le sanificazioni dei locali e l’organizzazione dei turni di lavoro in maniera tale da mantenere la distanza corretta tra le maestranze. «Una polizza assicurativa in linea con le azioni messe in campo sulla sicurezza e salute sul lavoro – ha dichiarato Roberto Rubegni Amministratore Delegato di AnconAmbiente – in questi anni in generale ed in questo terribile periodo in particolare. I nostri operatori sono in prima linea quando il momento lo richiede ed anche in questi giorni, nonostante le difficoltà oggettive dettate dal recepimento delle norme anti diffusione del virus, stanno facendo con professionalità il loro lavoro. La polizza agisce in caso di ricovero da Covid-19 con tutta una serie di tutele. Una misura che abbiamo ritenuto necessaria rispetto ad una situazione di assoluta emergenza. Ci è sembrato doveroso assumerci la responsabilità di tutelare al meglio i nostri lavoratori in caso di bisogno. La polizza sottoscritta mostra tutta la propria efficacia nei casi di ricovero e post ricovero, quando più elevata è la necessità di un supporto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento