Aziende Passetto / Via Thaon de Revel, 4

Adria Ferries ha una nuova casa: la sede in un prestigioso edificio ristrutturato

Adria Ferries presenta la nuova sede. E' stata ricavata dal recupero di una struttura storica da tempo inutilizzata in una delle più prestigiose zone di Ancona

ANCONA - Adria Ferries presenta la nuova sede. E' stata ricavata dal recupero di una struttura storica da tempo inutilizzata in una delle più prestigiose zone di Ancona, via Thaon de Revel, 4. «Il nuovo edificio è un sistema sinergico, dinamico e integrato, fatto di persone
e di spazi studiati per facilitare il flusso di informazioni e la condivisione della conoscenza- spiega l'azienda in una nota- le risorse umane saranno protagoniste di un nuovo modo rivoluzionario di concepire l’organizzazione del lavoro, priva di gerarchie e aperta agli stimoli. Un fulcro vibrante di entusiasmo, idee, passione e nobili principi: la nuova sede, nasce all'insegna dell'ecosostenibilità, ecco perché gran parte del fabbisogno
energetico sarà fornito da fonti rinnovabili».

«Il nuovo sito soddisfa le necessità di un team fortemente dinamico e orientato alla crescita. Questo contesto rappresenta l’immagine Adria Ferries, integrata nel territorio circostante, attenta alla sostenibilità e dettata dai principi di innovazione tecnologica e al contempo al benessere delle proprie risorse, offrendo loro un ambiente confortevole in cui poter esprimere al meglio le proprie capacità. La struttura consentirà ai collaboratori di operare in grandi spazi, luminosi e funzionali che, in prospettiva, potranno assecondare le necessità di ulteriore espansione. Concepita secondo i parametri dello standard europeo NZEB, Nearly Zero Energy Building, dalle prestazioni elevatissime in termini di sostenibilità e risparmio energetico, Casa Adria Ferries è molto più di una sede fisica: rappresenta, infatti, l’apice di un percorso di trasformazione e al tempo stesso un nuovo punto di partenza»

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adria Ferries ha una nuova casa: la sede in un prestigioso edificio ristrutturato
AnconaToday è in caricamento