rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Attualità

Videosorveglianza, arrivano i fondi per l’installazione: c’è anche Ancona

Il Ministro dell’interno ha approvato la graduatoria delle istanze che nel 2021 che sono state presentate  dai Comuni italiani per ottenere il finanziamento con i fondi della sicurezza urbana

ANCONA - Il Ministro dell’interno ha approvato la graduatoria delle istanze che nel 2021 che sono state presentate  dai Comuni italiani per ottenere il finanziamento con i fondi della sicurezza urbana. Il contributo statale è diretto a sostenere gli oneri sopportati dalle amministrazioni municipali per l’installazione dei sistemi di videosorveglianza previsti nell’ambito dei Patti per la sicurezza urbana sottoscritti dal Prefetto di Ancona e i Sindaci. Sulla base dei fondi stanziati  per l’anno 2021, pari a 27 milioni di euro, i progetti che godranno del contributo sono 416.

Ad Ancona

Ancona ha ottenuto il finanziamento richiesto insieme ai comuni di: Camerano, Camerata Picena, Castelbellino Castelfidardo, Castelplanio, Cerreto d’Esi, Falconara Marittima, Loreto, Mergo, Montecarotto, Numana , Offagna, Staffolo, Sirolo. Le somme che saranno erogate ammontano a 383 mila euro per un importo complessivo di interventi di 800 mila euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Videosorveglianza, arrivano i fondi per l’installazione: c’è anche Ancona

AnconaToday è in caricamento