Mercoledì, 29 Settembre 2021
Attualità

Variante inglese nelle Marche, Saltamartini: «Contagiosa e molto pericolosa»

Lo dice l'assessore alla Sanità delle Marche, Filippo Saltamartini, illustrando lo screening sulla popolazione scolastica promosso dalla Regione dopo i casi di variante inglese del Covid-19

ANCONA - «Abbiamo testato circa 2.000 persone». Lo dice l'assessore alla Sanità delle Marche, Filippo Saltamartini, illustrando lo screening sulla popolazione scolastica promosso dalla Regione dopo i casi di variante inglese del Covid-19 emersi nelle scuole di Castelfidardo, Tolentino e Pollenza.

«Stiamo facendo il tampone a tutti i ragazzi con i tamponi molecolari e domani mattina proseguiremo nelle scuole di Tolentino- dice Saltamartini-. Stiamo affrontando questo focolaio in modo congruo e appropriato per accertare fino in fondo qual e' il radicamento e l'estensione della variante inglese. I numeri sono ancora bassi perchè i tamponi richiedono un processo di due giorni quindi avremo un primo risultato indicativo domani mattina». L'obiettivo di questa attività e' proprio quello di evitare l'estensione del contagio della variante inglese che, come noto, è più contagiosa. «Noi stiamo cercando di circoscrivere questi focolai- conclude Saltamartini-. Appena abbiamo avuto notizia che nelle scuole di Pollenza, Tolentino e Castelfidardo c'erano questi problemi siamo immediatamente intervenuti per verificare se il focolaio è in grado di estendersi perchè si tratta di una variante che è molto contagiosa e molto pericolosa».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variante inglese nelle Marche, Saltamartini: «Contagiosa e molto pericolosa»

AnconaToday è in caricamento