Venerdì, 17 Settembre 2021
Attualità

Valentino Rossi si ritira, si chiude definitivamente un’era sulle due ruote

Il campione di Tavullia ha annunciato il suo ritiro nel corso della conferenza stampa convocata d’urgenza per il pomeriggio di oggi. Con lui si chiude un intero pezzo di storia fatto di vittorie e successi che hanno coinvolto il mondo intero

Valentino Rossi si ritira. Si chiude un’era per il motociclismo mondiale con il Dottore che, nel corso della sua carriera, era riuscito a conquistare l’Italia e il mondo intero a suon di vittorie, successi ed episodi singolari. L’annuncio è arrivato poco fa nel corso della conferenza stampa annunciata in tutta fretta per oggi pomeriggio.

Queste le sue parole: «Ho deciso di fermarmi a fine stagione. È dura prendere questa decisione, avrei voluto correre per altri venticinque anni ma è arrivato il momento di dire basta. Purtroppo, quindi, questa sarà l’ultima metà stagione come pilota MotoGP. È un momento triste e difficile, dire che l’anno prossimo non correrò con una moto. Ho fatto questo per quasi trent' anni e l’anno prossimo la mia vita cambierà da un certo punto di vista. Ma è stato grandioso e mi sono divertito tantissimo. È stato un percorso lungo e molto divertente, con momenti indimenticabili con tutto il mio team e i ragazzi che lavorano con me».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valentino Rossi si ritira, si chiude definitivamente un’era sulle due ruote

AnconaToday è in caricamento