Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Nelle Marche altre 5.850 dosi di vaccino Pfizer, in arrivo le 1.700 della Moderna

A dirlo, a margine della seduta odierna del consiglio regionale, è l'assessore alla Sanità delle Marche, Filippo Saltamartini. Queste le sue parole

ANCONA - «Sono appena arrivate 5.850 dosi del vaccino Pfizer». A dirlo, a margine della seduta odierna del consiglio regionale, è l'assessore alla Sanità delle Marche, Filippo Saltamartini. «È appena atterrato l'aereo- dice Saltamartini- Sono la metà della provvista ma questo ci consente di completare la doppia dose prevista per il personale della sanità. Nei prossimi giorni dovrebbero arrivare 1.700 dosi della Moderna e questo ci consentirà di allargare la protezione nelle Case di Riposo e nelle Rsa. Noi abbiamo approvato il Piano di somministrazione dei vaccini che prevede il completamento della Fase 1 con il personale della sanità, della sanità privata e delle Rsa. Poi procederemo con gli ultraottantenni e poi inizieremo la seconda fase con disabili, persone fragili e personale della scuola».

Prosegue intano la campagna 'Marche sicure' che, da qualche giorno ormai, è aperta anche docenti, studenti e personale Ata. «Finora l'adesione della popolazione scolastica non è alta- conclude Saltamartini- ma se ci sarà un rallentamento nella fornitura dei vaccini dovremo pensare di inviare nelle scuole infermieri e medici per allargare lo screening soprattutto a chi e' portatore sano di Covid-19».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nelle Marche altre 5.850 dosi di vaccino Pfizer, in arrivo le 1.700 della Moderna

AnconaToday è in caricamento