rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

Vaccini senza prenotazione, caos a Posatora: «Servirebbero medici e vigili»

Luigi Gasparoni, presidente dell’Hub vaccinale del Circolo Belvedere, ha riferito le problematiche riscontrate nel primo giorno di Open Day

Caos e proteste nel primo giorno di Open Day per i vaccini senza prenotazione organizzati dall’Asur Marche, in collaborazione con il Comune di Ancona, presso l’Hub del Circolo Belvedere in via Monte Vettore a Posatora. L’appuntamento è stato riservato a tutti i cittadini per prima, seconda e terza dosa anche per quelli sprovvisti di codice fiscale.

«Sicuramente si sta riscontrando un po’ di confusione perché nel vero senso della parola chi arriva prima si fa il vaccino – ha spiegato Luigi Gasparoni, presidente del Circolo Belvedere – La gente è tanta, i ritmi sono serrati ma facciamo del nostro meglio. Cosa si potrebbe fare per migliorare? Servirebbe almeno un altro medico ma non possiamo chiedere miracoli. Inoltre anche un vigile per domani all’esterno farebbe comodo per evitare calche e tenere tutto sotto controllo. Anche per parcheggi e viabilità».

Il centro somministrerà vaccini anche nella giornata di domani dalle 14 alle 19.00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini senza prenotazione, caos a Posatora: «Servirebbero medici e vigili»

AnconaToday è in caricamento