Attualità Jesi

L'UGL sulla situazione della Polizia Locale jesina: «Tornati ad una triste realtà, fatta di problemi»

La nota stampa dell'organizzazione sindacale pone l'indice sulla gestione dell'amministrazione comunale: «Si riscontrano mancanza di personale e formazione, orari di lavoro violati e poca sicurezza sui luoghi di lavoro»

JESI – Sotto la lente di ingrandimento, le criticità emerse nella gestione della Polizia Locale di Jesi. L’UGL mediante una nota stampa parla della situazione venutasi a creare, rivolgendo le proprie rimostranze al sindaco della città, Lorenzo Fiordelmondo.

Le dichiarazioni

“Dopo aver vissuto il suo momento di celebrità – si legge nel comunicato stampa – ed aver raccattato qualche voto, si torna alla triste realtà, fatta da problemi ormai noti e denunciati come mancanza di personale, formazione, orari di lavoro violati e ripristinati solo dopo una diffida, sicurezza sui luoghi di lavoro, sviluppo di risorse umane e meritocrazia, per citarne alcuni. Questo è quello che vediamo nell'amministrazione comunale jesina del Sindaco Fiordelmondo. Invece di fare passerelle, chiediamo al primo cittadino di pensare a come condurre una macchina amministrativa la cui “sciatteria” è sotto gli occhi di tutti, per una gestione che si è rivelata disastrosa”. “Come Ugl – prosegue la nota firmata dal segretario regionale dell’organizzazione sindacale, Vincenzo Marino – siamo contenti di non essere rappresentati da chi, attraverso la sua presenza e parole al corteo di giorno 17, ha rappresentato solo una parte dei lavoratori del Comune di Jesi, e non tutti, in violazione di quel ruolo “super partes” che un Sindaco dovrebbe rappresentare. E, aggiungiamo, che ne siamo fieri. Quello che un primo cittadino, quando indossa la fascia, dovrebbe ricordare è che il tricolore rappresenta “imparzialità e unità”, ciò che in questo momento a Jesi, con Fiordelmondo, manca! Per questo ed altri motivi, abbiamo denunciato al Prefetto questo inopportuno comportamento, fonte di discriminazione ed imposizione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'UGL sulla situazione della Polizia Locale jesina: «Tornati ad una triste realtà, fatta di problemi»
AnconaToday è in caricamento