rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Attualità

Turismo alle stelle sul Conero: aumentano le famiglie e spopolano i borghi dell’interno

Rispetto al 2019 i dati Confcommercio di giugno fanno registrare un aumento del 8%. La provenienza dei turisti è soprattutto nazionale

ANCONA- La Riviera del Conero è assoluta protagonista dell’estate. Secondo i dati raccolti dal Confcommercio Marche, aggiornati al mese di giugno, il Conero ha fatto registrare un aumento dell’8% rispetto al 2019 confermando – e incrementando – il “periodo magico” per tutta l’estate marchigiana. Mare ma anche interno con un 3% di turisti in più rispetto al pre-Covid che sta scoprendo le meraviglie dei borghi e non solo.

La provenienza dei turisti è principalmente nazionale, dal nord Italia (Lombardia, Veneto ed Emilia su tutte) e più sotto dalle regioni centrali come Umbria e Lazio. Tanti anche i turisti stranieri come inglesi e tedeschi. In calo le provenienze dall’Est Europa. Ultimo dato molto interessante quello delle famiglie. Rispetto al passato è in aumento questo tipo di target frutto anche di una proposta più ricca e variegata da parte del territorio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo alle stelle sul Conero: aumentano le famiglie e spopolano i borghi dell’interno

AnconaToday è in caricamento