rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Attualità

Dalle Dolomiti al Conero in 4 ore, ecco il nuovo Frecciargento per l'estate

Il 9 giugno debutterà il diretto Bolzano-Ancona, attivo nei weekend, ma occhio al venerdì nero: c'è lo sciopero generale dei trasporti

Dalle Dolomiti al monte Conero in quattro ore. Impossibile? No, con il nuovo Frecciargento istituito da Trenitalia per l’estate. Sarà attivo solo nel weekend ma permetterà a chi vive al Nord di raggiungere la costa adriatica in tempi ultra rapidi e, viceversa, ai marchigiani di regalarsi un fine settimana in montagna con molta più libertà.

I due nuovi convogli, già inseriti in orario e prenotabili, esordiranno il 9 giugno nella tratta Bolzano-Ancona e la corsa sarà garantita unicamente nelle giornate di sabato e domenica. Il Frecciargento 8339 partirà alle 7,45 dal centro altoatesino per approdare nel capoluogo dorico alle 12,45. Il Frecciargento 8338, invece, partirà da Ancona alle 16 con arrivo previsto a Bolzano alle 20,40. Sono previste fermate intermedie alle stazioni di Trento, Rovereto, Verona, Bologna, Rimini, Riccione, Cattolica, Pesaro e Senigallia.

Ma intanto per domani, venerdì 17 maggio, si preannuncia una giornata da bollino nero per i pendolari che dovranno fare i conti con lo sciopero generale dei trasporti proclamato dal sindacato Usb che riguarderà, in particolare, la circolazione ferroviaria per 8 ore, dalle 9 alle 17: è forte il rischio di ritardi e soppressione di corse. Ad incrociare le braccia saranno i lavoratori di treni, traghetti, trasporto merci e, per 4 ore, mezzi pubblici di alcune città come Roma, Milano e Torino. Anche i dipendenti di Trenitalia, Italo Ntv e Trenord aderiranno allo sciopero, durante il quale comunque alcune corse saranno garantite nelle tratte a lunga percorrenza. A forte rischio sono soprattutto i treni regionali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle Dolomiti al Conero in 4 ore, ecco il nuovo Frecciargento per l'estate

AnconaToday è in caricamento