Dalle Dolomiti al Conero in 4 ore, ecco il nuovo Frecciargento per l'estate

Il 9 giugno debutterà il diretto Bolzano-Ancona, attivo nei weekend, ma occhio al venerdì nero: c'è lo sciopero generale dei trasporti

Il Frecciargento di Trenitalia

Dalle Dolomiti al monte Conero in quattro ore. Impossibile? No, con il nuovo Frecciargento istituito da Trenitalia per l’estate. Sarà attivo solo nel weekend ma permetterà a chi vive al Nord di raggiungere la costa adriatica in tempi ultra rapidi e, viceversa, ai marchigiani di regalarsi un fine settimana in montagna con molta più libertà.

I due nuovi convogli, già inseriti in orario e prenotabili, esordiranno il 9 giugno nella tratta Bolzano-Ancona e la corsa sarà garantita unicamente nelle giornate di sabato e domenica. Il Frecciargento 8339 partirà alle 7,45 dal centro altoatesino per approdare nel capoluogo dorico alle 12,45. Il Frecciargento 8338, invece, partirà da Ancona alle 16 con arrivo previsto a Bolzano alle 20,40. Sono previste fermate intermedie alle stazioni di Trento, Rovereto, Verona, Bologna, Rimini, Riccione, Cattolica, Pesaro e Senigallia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma intanto per domani, venerdì 17 maggio, si preannuncia una giornata da bollino nero per i pendolari che dovranno fare i conti con lo sciopero generale dei trasporti proclamato dal sindacato Usb che riguarderà, in particolare, la circolazione ferroviaria per 8 ore, dalle 9 alle 17: è forte il rischio di ritardi e soppressione di corse. Ad incrociare le braccia saranno i lavoratori di treni, traghetti, trasporto merci e, per 4 ore, mezzi pubblici di alcune città come Roma, Milano e Torino. Anche i dipendenti di Trenitalia, Italo Ntv e Trenord aderiranno allo sciopero, durante il quale comunque alcune corse saranno garantite nelle tratte a lunga percorrenza. A forte rischio sono soprattutto i treni regionali. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento