Attualità

Tragedia sull'A14, Mancinelli scrive al ministro: «Situazione insostenibile»

La presidente di Anci Marche, Valeria Mancinelli, ha inviato una lettera al ministro delle Infrastrutture Giovannini

Presidente Anci Marche Valeria Mancinelli

«La tragedia avvenuta il 28 giugno nel tratto tra Grottammare e San Benedetto del Tronto è solo l'apice di una situazione insostenibile che da mesi coinvolge coloro che transitano sull'autostrada. Vanno chiusi i cantieri non indispensabili e occorre sospendere i lavori nel fine settimana». Sono alcuni dei passaggi chiave contenuti nella lettera che la presidente di Anci Marche, Valeria Mancinelli, ha inviato al ministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile, Enrico Giovannini, (e per conoscenza al governatore Francesco Acquaroli e ai cinque prefetti marchigiani) sulla «gravissima situazione» della A14 nel tratto autostradale Porto Sant'Elpidio-Grottammare.

«In questo tratto - scrive Mancinelli- a causa delle interruzioni provocate dai numerosi cantieri aperti per la sistemazione di sette gallerie, si evidenziano enormi disagi per coloro che transitano sulla dorsale medio-adriatica». La sezione marchigiana dell'associazione dei Comuni puntualizza che nel periodo estivo l'aumento di traffico provoca code interminabili sia per i camionisti che per gli automobilisti. «Chiediamo - conclude in sindaco di Ancona - di chiudere i cantieri meno indispensabili evitando i lavori negli altri cantieri durante il fine settimana».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sull'A14, Mancinelli scrive al ministro: «Situazione insostenibile»

AnconaToday è in caricamento