Attualità Torrette / Via Conca

Il semaforo “tappo” che blocca il traffico a Torrette, Foresi: «Cambiata la programmazione»

In consiglio comunale si torna a parlare del caos viabilità a Torrette. Nel mirino c'è il semaforo che collega la fermata del bus all'ospedale

Foto di repertorio

Un semaforo che fa da “tappo” alla viabilità di Torrette, creando una situazione critica nelle ore di punta. Si tratta dell’impianto che regola l’attraversamento pedonale dalla fermata bus all’ospedale regionale (via Conca verso via Metauro). A segnalare il disagio, oggi in consiglio comunale, è stata la consigliera FdI Maria Grazia De Angelis. Il semaforo, dice la De Angelis, spezza troppo frequentemente il passaggio delle auto a vantaggio dei pedoni, creando file interminabili sia in ingresso che in uscita, specialmente nelle fasce orarie 7-9 e 17-18. «Se possibile, andrebbe allungato il tempo del verde per le auto e del rosso per i passanti- ha chiesto la De Angelis all’assessore Stefano Foresi- il problema non è solo per i residenti, ma anche per chi va al lavoro e spesso arriva in ritardo». La consigliera ha segnalato anche i cantieri Anas lungo la statale: «Vengono fati lavoro a singhiozzo e senza preavviso, a volte si blocca la galleria e si destabilizza il traffico». 

«I lavori dell’Anas vengono fatti dalle 20,30 alle 6,30- ha risposto Foresi- il problema si creava con i cantieri allo svincolo del “taglio”, ma ora sono terminati. Per quanto riguarda il semaforo, il problema è che non si possono creare attese troppo lunghe per i pedoni, perché poi la gente passerebbe con il rosso e sarebbe ancora più pericoloso. Se si spinge il pulsante per chiedere l’ok all’attraversamento- spiega Foresi- si aspetta un minuto esatto. Abbiamo già portato la programmazione a due minuti la scorsa settimana, aspettiamo di avere operativo il segnale che avvisa il pedone dell'attesa. Vediamo come va, bisogna andare per gradi e con cautela, perché 120 secondi sono già tanti. L’altro problema- continua l’assessore- sono i lavori per il trasferimento del Salesi con l’allargamento a 4 corsie. Quella a destra verso l’ospedale è utilizzata completamente dai mezzi pesanti del cantiere. Abbiamo chiesto all’ospedale di usare in alcune ore quella corsia in alcune ore, in modo di averne due in discesa e due in salita». 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il semaforo “tappo” che blocca il traffico a Torrette, Foresi: «Cambiata la programmazione»

AnconaToday è in caricamento