rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Attualità

Tornano gli eventi in beneficenza dello Iom. Sabato 3 dicembre sul palco il tributo a Lucio Battisti

Dopo due anni di stop imposto dall’emergenza Covid, l’Istituto Oncologico Marchigiano torna ad organizzare eventi in sostegno delle attività di assistenza ai malati oncologici

ANCONA - Una serata all’insegna della musica di Lucio Battisti. Sanato 3 dicembre alle 20,45 al Teatro Sperimentale va in scena l’appuntamento di Natale firmato Iom, un evento il cui ricavato servirà a finanziare le numerose attività che l’Istituto Oncologico delle Marche mette in campo da oltre 35 anni ad Ancona e nei 15 Comuni della provincia in cui opera.

L’appuntamento

Le note sono quelle di Lucio Battisti. Ad eseguirle è Mario Cacciani e la sua Hit Band. Ospiti sul palco: Gaya Anglani, David Mazzoni e Patrik Pambianco. «Lo Iom da sempre ha perseguito la strada degli eventi e della cultura per dare man forte e sostegno alle tante attività sul territorio - commenta il Vicepresidente Claudio Bonvecchi -. E’ importante per noi essere sempre propositivi e in mezzo alla gente, con l’auspicio che ciò possa portare nuove donazioni per noi vitali». Lo Iom infatti offre ai suoi pazienti oncologici assistenza domiciliare gratuita. «Parliamo all’incirca di 330 pazienti annui - specifica Bonvecchi -, di un’assistenza fornita da un’equipe di professionisti composta da medici, infermieri specializzati, psicologi e Oss». Ciò che mette in campo lo Iom è un’attività sanitaria volta ad affrontare la fase di terminalità sia in termini medico-infermieristici sia in termini psico-sociali in quello che è lo spazio più intimo della persona: la propria casa. L’operare al domicilio e all’interno del nucleo familiare predispone di fatto l’équipe Iom ad un approccio meno convenzionale e tradizionale favorendo un’intimità ed umanità che da sempre rappresentano la peculiarità e il valore del lavoro svolto. «Quest’anno abbiamo già inanellato due appuntamenti di grande successo - prosegue il Vicepresidente - il primo è stato lo scorso luglio all’anfiteatro di Agugliano per i festeggiamenti dei 35 anni di attività. La ricorrenza si sarebbe dovuta festeggiare l’anno scorso, ma nel pieno della pandemia non è stato possibile. Poi il secondo evento si è svolto, sempre durante l’estate, sulla spiaggia di Palombina con il grande torneo di Beach Volley». E adesso di nuovo in scena, ma stavolta sarà la musica la grande protagonista. «Rivivremo le grandi emozioni che ci ha regalato la musica di Lucio Battisti con una formidabile band di casa nostra e altrettanti formidabili ospiti - ribadisce Bonvecchi - per una serata magica in attesa del Natale». Ingresso 10 euro. Prevendite al Bar Giuliani e alla sede dello Iom in corso Mazzini 100. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano gli eventi in beneficenza dello Iom. Sabato 3 dicembre sul palco il tributo a Lucio Battisti

AnconaToday è in caricamento