rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Attualità

Timeless apre i battenti: «Il nostro messaggio alla città, volevamo qualcosa di diverso»

E’ stato inaugurato il nuovo locale che abbina l’abbigliamento al tempo libero. Presente anche il sindaco Mancinelli

ANCONA - Un messaggio alla città. Un messaggio che arriva da un gruppo di giovani, vogliosi più che mai di ritagliarsi un ruolo di rilievo nel panorama imprenditoriale cittadino. Timeless Area, il nuovo locale che sulla scorta di quanto avviene nelle grandi capitali della moda come Milano e Parigi abbina abbigliamento e tempo libero con grande attenzione al co-working e alla parte food and beverage curata dallo chef Salem Rahali, è realtà e ieri (4 febbraio) ha aperto i battenti in Corso Stamira.Taglio nastro Mancinelli-2

Dopo il taglio del nastro con il sindaco Valeria Mancinelli che si è complimentata con i ragazzi, si è iniziato subito a far sul serio tra cocktail, buona musica e primi acquisti di chi non ha voluto sprecare l’occasione: «C’è una bella tensione – spiega Francesco Caiazza, ideatore di Timeless Area che con i fratelli Federico e Mattia Orciani ha dato vita al brand Timeless – E’ come essere tornati a scuola. Siamo già operativi con un programma fidelity card con sconti, promozioni e iniziative che stiamo promuovendo attraverso i social. Il percorso che abbiamo ideato è molto interessante e andremo a svelarlo passo dopo passo». La cosa più importante è il messaggio, un messaggio che si rivolge alla città e ad un centro storico che spesso è stato definito spompo e privo di iniziative: «Affrontiamo con gioia questa bella sfida. Siamo partiti per dare un segnale a tutta Ancona, vogliamo fare qualcosa di diverso. Questo è il nostro messaggio. A chi ci rivolgiamo? A tutte le fasce di età, ad ogni generazione. Nessuno deve sentirsi escluso».  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Timeless apre i battenti: «Il nostro messaggio alla città, volevamo qualcosa di diverso»

AnconaToday è in caricamento