rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

La Regione Marche ha reso noti dei dati che ci piazzano in fondo alla classifica italiana per numero posti di terapia intensiva e si apre il Covid Hospital di Civitanova Marche con medici dalla Marina Militare

Ad oggi nelle Marche ci sono 129 posti letto di terapia intensiva che, in rapporto al numero della popolazione, si traduce nell’8% di posti letto, collocando le Marche al terzultimo posto tra le regioni d’Italia. «Questo perché dovevano essere realizzati nuovi 105 posti come da Decreto Legge numero 35 del governo» ha ribadito l’assessore Saltamartini. Dove?

Sono 41 nella struttura Marche Nord a Pesaro, di cui 10 saranno attivi dal 1 novembre e altri 31 entro fine anno. 38 all’ospedale regionale di Torrette di Ancona, di cui 20 posti dovranno essere messi in funzione nei prossimi 4-6 mesi, 8 posti da affidare al commissario Arcuri entro 235 giorni e 10 per la divisione di Rianimazione pronti entro fine novembre. Poi 7 a Jesi e 5 a San Benedetto. Dunque mancano ancora posti letto.

Coronavirus, Regione Marche valuta limiti di circolazione e attività | VIDEO

«Questo ci spinge ad aprire un modulo del Covid Hospital di Civitanova Marche. Si tratta di 14 posti di semi-terapia intensiva. C’è una paurosa carenza di personale e questo ci ha spinto anche a chiedere al Ministero della Difesa di mettere a disposizione operatori della sanità militare, in particolare medici e infermieri della Marina Militare. Inoltre dialogheremo con la cooperativa che rappresenta i medici in pensione per avere volontari anche da parte loro. Infine utilizzeremo anche medici specializzandi e addirittura neolaureati alla facoltà di medicina».

Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

Coronavirus, Regione Marche valuta limiti di circolazione e attività | VIDEO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

AnconaToday è in caricamento