rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità

Teatro Pergolesi, al via la vendita dei nuovi abbonamenti per la stagione 2022

Inaugura il cartellone il 12 e 13 gennaio Re Lear con Glauco Mauri e Roberto Sturno. Tutte le informazioni

Da sabato 11 dicembre sono in vendita i nuovi abbonamenti per la stagione 2022 del Teatro Pergolesi di Jesi realizzata su iniziativa della Fondazione Pergolesi Spontini con il Comune di Jesi e l’AMAT. Il cartellone si compone di quattro appuntamenti, ciascuno in doppia rappresentazione per due turni di abbonamento. La vendita dei tagliandi (da euro 50 a euro 95) si svolge presso la biglietteria del Teatro Pergolesi (0731 206888), dal lunedì al sabato con orario 9.30 - 12.30 e 17 - 19.30 (festivi esclusi).

Inaugura il cartellone il 12 e 13 gennaio Re Lear con Glauco Mauri e Roberto Sturno. Glauco Mauri nella sua lunga carriera artistica ha dato vita a 24 personaggi shakespeariani e affronta, diretto da Andrea Baracco, per la terza volta Re Lear, la prima volta nel 1984 e la seconda nel 1999 con la sua regia, per un totale di 500 repliche. Roberto Sturno è il conte di Gloucester, al fianco di Mauri anche nelle due passate edizioni nel ruolo del Matto. Stefano Accorsi giunge al Teatro Pergolesi il 24 e 25 febbraio con il suo nuovo, attesissimo spettacolo Storia di 1, scritto dalla drammaturga (e regista e attrice) premio Ubu Lucia Calamaro con Daniele Finzi Pasca “Questo lavoro è un tentativo impressionistico di esplorare il rapporto sempre accidentale e contraddittorio tra i giorni di un uomo qualunque, Angelo – afferma Lucia Calamaro - la sua storia, la sua biografia, il suo sentire e la rete di circostanze che lo uncinano malgrado lui, ad alcuni eventi della storia d’Italia”.

Il 26 e 27 marzo un cast al femminile per la commedia Fiori d’acciaio di Robert Harling, affidata all’interpretazione di Tosca D’AquinoRoci?o Mun?oz Morales ed Emy Bergamo. “Fiori d’acciaio, nella sua versione cinematografica, è uno dei romanzi di formazione – dichiara la regista Michela Andreozzi - che hanno accompagnato la mia prima giovinezza: storie di donne, grandi figure femminili che crescono, sbagliano, si confrontano, amano, odiano, combattono e qualche volta muoiono”. Ultimo appuntamento al Teatro Pergolesi il 9 e 10 aprile Settanta volte sette di Controcanto Collettivo, spettacolo vincitore de I Teatri del Sacro 2019 che affronta il tema del perdono e della sua possibilità nelle relazioni umane, raccontando la vita di due famiglie i cui destini s’incrociano in una sera, del rimorso che consuma, della rabbia che divora, del dolore che lascia fermi, del tempo che sembra scorrere invano. Ideazione e regia di Settanta volte sette sono di Clara Sancricca, in scena con Federico Cianciaruso, Riccardo FinocchioMartina GiovanettiAndrea Mammarella ed Emanuele Pilonero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Pergolesi, al via la vendita dei nuovi abbonamenti per la stagione 2022

AnconaToday è in caricamento