Attualità

Taglio della Tari per famiglie e imprese in difficoltà, Confartigianato: «Ogni aiuto concreto è positivo»

Il presidente di Confartigianato Ancona Paolo Longhi e il responsabile territoriale Luca Casagrande plaudono alla decisione dei Comuni di Ancona e Sirolo

Confartigianato plaude alle decisioni prese dal Comune di Ancona e Sirolo di adottare agevolazioni sul pagamento della Tari per quelle persone e imprese che versano in difficoltà a causa della pandemia. «In un momento così complesso - dichiara il presidente di Confartigianato Ancona Paolo Longhi e dal responsabile territoriale Luca Casagrande - ogni aiuto concreto va accolto positivamente».

«Si tratta di un segnale importante da parte delle due amministrazioni, che vanno verso la direzione più volte indicata da Confartigianato - sottolineano Longhi e Casagrande - ora più che mai bisogna dare supporto ai nostri imprenditori, che hanno necessità di essere sostenuti con ogni mezzo per l'attuazione di una piena ripartenza».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglio della Tari per famiglie e imprese in difficoltà, Confartigianato: «Ogni aiuto concreto è positivo»

AnconaToday è in caricamento