Attualità

Solidarietà, il Lions Club "Ancona Host" dona 6 buoni spesa alle famiglie in difficoltà

«Mi fa molto piacere che il Lions Club di Ancona abbia pensato alla nostra comunità – dice il sindaco Stefania Signorini – un segno di solidarietà che allarga i confini di intervento del club anconetano»

Da sinistra il presidente del consiglio Goffredo Brandoni, il consigliere del Lions Club Luigi Conte, il sindaco Stefania Signorini e il presidente Stefano Gregori

ANCONA - Dal Lions Club ‘Ancona Host’ arriva un ulteriore aiuto alle famiglie falconaresi più in difficoltà. Nella mattinata di oggi, martedì 22 dicembre, il presidente del club Stefano Gregori, insieme al consigliere del direttivo Luigi Conte, hanno donato al sindaco Stefania Signorini e al presidente del Consiglio comunale Goffredo Brandoni sei buoni spesa di cinquanta euro ciascuno, da spendere nei supermercati Sì con Te. Ne beneficeranno le famiglie che vivono situazioni di maggiore disagio.

«Mi fa molto piacere che il Lions Club di Ancona abbia pensato alla nostra comunità – dice il sindaco Stefania Signorini – un segno di solidarietà che allarga i confini di intervento del club anconetano». «Abbiamo voluto cogliere l’occasione delle festività natalizie per dimostrare la nostra vicinanza alle persone che si trovano più in difficoltà – è il commento del presidente Gregori – con l’augurio che con il nuovo anno l’emergenza sanitaria si possa risolvere. Ribadiamo il nostro spirito di servizio verso quanti hanno più bisogno».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, il Lions Club "Ancona Host" dona 6 buoni spesa alle famiglie in difficoltà

AnconaToday è in caricamento