Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità Jesi

"Io e te dobbiamo parlare", Siani e Pieraccioni di nuovo a Jesi per girare altre scene del film

Questa volta saranno nell’area del tiro a segno in Via Ricci per girare ulteriori scene del film. L’appuntamento è per domani quando l’intera squadra della produzione arriverà con i propri mezzi per allestire scene e quant’altro necessario

JESI - Dopo le riprese a Palazzo Pianetti ed il bagno di folla ricevuto venerdì scorso, tornano in città Alessandro Siani e Leonardo Pieraccioni, i due simpatici e popolari attori protagonisti del nuovo film “Io e te dobbiamo parlare” ambientato tra Ancona e provincia.

Questa volta saranno nell’area del tiro a segno in Via Ricci per girare ulteriori scene del film. L’appuntamento è per domani quando l’intera squadra della produzione arriverà con i propri mezzi per allestire scene e quant’altro necessario. Un’altra occasione - per chi vuole - di vedere da vicino i due attori ed una ulteriore conferma di come Jesi ed il territorio stiano diventando appetibili per proiezioni televisive e cinematografiche. Sempre a proposito di riprese e produzioni cinetelevisive, si ricorda che martedì prossimo andrà in onda in prima serata su Rai Due “In punta di fioretto”, una produzione Verve Media Company in collaborazione con Rai Documentari e il patrocinio della Federazione Italiana Scherma dove si racconta il successo epocale dei Giochi Olimpici di Londra del 2012 quando le fiorettiste della nazionale italiana hanno conquistato l’intero podio (oro, argento e bronzo) della gara individuale e la medaglia d’oro nella gara a squadre. Tre dei protagonisti - il commissario tecnico Stefano Cerioni e le campionesse Elisa Di Francisca e Valentina Vezzali - sono tutti di Jesi, cosa che ha portato a girare molte scene nella nostra città. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Io e te dobbiamo parlare", Siani e Pieraccioni di nuovo a Jesi per girare altre scene del film
AnconaToday è in caricamento