Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

Premio "Birrificio dell'anno" a Mc-77: la miglior birra artigianale è marchigiana

Il concorso era organizzato da Unionbirrai per decretare le migliori birre artigianali italiane

Il birrificio Mc-77 di Serrapetrona, nel maceratese, conquista il premio "Birrificio dell'anno" in occasione della ventesima edizione del Cibus di Parma. Il concorso era organizzato da Unionbirrai per decretare le migliori birre artigianali italiane. 

L'attività di Matteo Pomposini e Cecilia Scisciani ha impressionato i giudici e si è aggiudicata il titolo per aver ottenuto con le sue birre due primi posti (Breaking Hops - Double IPA e San Lorenzo - Blanche) e un secondo posto (Zerbster Bitterbier) in tre differenti categorie. 

Una competizione dai grandi numeri che ha visto impegnati 60 giudici che, dopo aver degustato le 1599 birre iscritte alla competizione per 207 birrifici, hanno assegnato il trofeo alle tre birre migliori per ogni categoria. Premiato anche un altro birrificio maceratese, il Malaripe di San Ginesio, che ha trionfato nella categoria "Birre chiare, bassa fermentazione, basso grado alcolico, di ispirazione tedesca o ceca". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio "Birrificio dell'anno" a Mc-77: la miglior birra artigianale è marchigiana

AnconaToday è in caricamento