rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Attualità

Fotografia naturalistica e tutela del patrimonio ambientale: a Sirolo e Numana le "Serate Natura"

Cinque appuntamenti gratuiti, nel corso dei quali sarà previsto un percorso divulgativo che offrirà uno sguardo sullo scrigno di biodiversità costituito dal Parco del Conero e non solo

SIROLO – La tutela di questo scrigno di biodiversità che è il Parco del Conero passa attraverso un lavoro costante di formazione ed informazione sia nei confronti dei residenti che dei turisti che frequentano temporaneamente, in estate ma non solo, questo territorio, percorre i suoi sentieri, frequenta le spiagge e vive gli ambienti entrando in contatto con l’ecosistema. Per questo, nell’ambito del Festival del Parco 2024, il consiglio direttivo dell’Ente parco presieduto da Luigi Conte promuove un ciclo di 5 eventi denominato “Serate Natura” in collaborazione con i comuni di Numana e Sirolo, la pro loco di Sirolo, Afni Marche Associazione Fotografi Naturalisti Italiani e il gruppo di fotografi “La notte”.

«Si tratta – anticipa il presidente Conte – di 5 serate gratuite, la prima delle quali è fissata per domenica 16 giugno in piazza Vittorio Veneto a Sirolo dalle ore 21.30, nelle quali prevederemo un percorso divulgativo che offrirà uno sguardo sulla natura del Parco del Conero e non solo. Solo acquisendo una cultura del rispetto per la tutela possiamo contribuire a preservare le sue bellezze. Grazie alla presenza di esperti fotografi naturalisti – aggiunge Conte - faremo un viaggio con foto e video di grande valore tecnico e scientifico oltre che di grande qualità, confrontandoci e potendo porre domande che consentiranno di saperne di più sul meraviglioso ambiente che ci circonda e non solo».

Il programma poi proseguirà sempre alle 21.30 e tutte gratuite, domenica 7 luglio a Numana, in Piazza Nuova per una serata dedicata al mare con gli esperti del progetto Life Delfi; mercoledì 31 luglio appuntamento a Sirolo al Parco della Repubblica per una serata dedicata al Falco Pellegrino. Quindi domenica 18 agosto di nuovo al Parco della Repubblica di Sirolo con un approfondimento dedicato alla Macrofotografia e agli impollinatori per chiudere poi domenica 25 agosto a Piazza Nuova di Numana con una serata dedicata all’attività di fototrappolaggio al Conero che l’Ente parco sta facendo ormai da qualche anno e il lavoro di ricerca e studio sul lupo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fotografia naturalistica e tutela del patrimonio ambientale: a Sirolo e Numana le "Serate Natura"

AnconaToday è in caricamento