rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità Passetto / Via Panoramica

Bivacchi al Passetto, la segnalazione di una lettrice: «Persone che dormono a terra, bisogna fare qualcosa»

Il Comune di Ancona, tramite il vicesindaco Giovanni Zinni nonché assessore alla Sicurezza, ha annunciato maggiori controlli da parte della Polizia Locale

ANCONA- I bivacchi al Passetto continuano a creare scalpore. La questione è nota ormai da diverso tempo e nonostante lo sgombro di qualche mese fa, il giaciglio nei pressi dell’ascensore continua ad essere uno dei luoghi prediletti dove accamparsi. Recentemente sono anche stati trovati dei senza fissa dimora dormire sui lettini della spiaggia cittadina. Una situazione che non riguarda solo il Passetto, ma anche altri luoghi della città tanto che il Comune di Ancona, tramite il vicesindaco Giovanni Zinni nonché assessore alla Sicurezza, ha annunciato maggiori controlli da parte della Polizia Locale.

La nostra lettrice Elisa ha voluto segnalarci quanto visto ieri sera al Passetto. «Ci sono moltissimi stranieri che si accampano e dormono lì. Io e il mio compagno siamo scesi verso le 22:00 ed era pieno di persone sdraiate per terra con sacchi a pelo e coperte- racconta-. Abbiamo chiesto all’addetto all’ ascensore il quale ci ha risposto che hanno già contattato il Comune e che non ci si può fare niente. Purtroppo alcune di queste persone si aggirano anche ubriache». Secondo la nostra lettrice, «il Passetto è una zona bellissima e non può essere tenuta in questo modo. Spero si possa fare qualcosa, non va bene continuare così. Bisogna, se possibile, aiutare queste persone in qualche modo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bivacchi al Passetto, la segnalazione di una lettrice: «Persone che dormono a terra, bisogna fare qualcosa»

AnconaToday è in caricamento