Attualità

Post-terremoto: scuole Pinocchio e XXV Aprile, via alla progettazione

La Giunta ha approvato il documento di indirizzo alla progettazione per i lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza

ANCONA - La Giunta ha approvato il documento di indirizzo alla progettazione per i lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza in seguito agli eventi sismici del 9 novembre del 2022 per la scuola secondaria di primo grado “Pinocchio” di Ancona.

Data l'urgenza di procedere con l'affidamento della progettazione di fattibilità tecnico economica per garantire la ripresa dell'attività didattica, che ad oggi è svolta in altra sede con trasferimenti giornalieri degli studenti dal quartiere “Pinocchio” alla sede decentrata e temporanea della scuola, la Giunta ha dato via libera alla progettazione che è finanziata dal “1° Piano degli Interventi Urgenti ancora da eseguire” della Protezione Civile Nazionale che assegna al Comune di Ancona per la scuola secondaria di primo grado "Pinocchio" un finanziamento di 360.000 euro. La Giunta ha anche approvato il documento di indirizzo alla progettazione per i lavori che prevedono il recupero dopo il sisma dello scorso anno anche per la scuola XXV Aprile; a seguito del finanziamento di € 345.000,00 sempre della Protezione civile.

“Accogliamo con favore l'approvazione dei documenti che danno il via alla fase di progettazione per gli interventi riguardanti la sistemazione delle due scuole danneggiate a seguito del sisma dello scorso anno – afferma l'assessore alle Politiche Educative, Antonella Andreoli -. Procederemo speditamente con tutte le fasi attuative per riconsegnare il prima possibile alla due comunità scolastiche entrambe le strutture”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Post-terremoto: scuole Pinocchio e XXV Aprile, via alla progettazione
AnconaToday è in caricamento