Quattro archi di palloncini all'ingresso delle scuole, questo il saluto agli studenti

I palloncini hanno accolto gli studenti in questo nuovo anno che già inizia con regole nuove e responsabilità maggiori per ciascuno

L'arco con i palloncini

Quattro archi di palloncini posti agli ingressi delle scuole del paese. Un morbido benvenuto per tutti i bambini e ragazzi dell’Istituto comprensivo Montemarciano-Marina che questa mattina hanno fatto ritorno a scuola e, al primo suono della campanella, si sono avviati in maniera ordinata e distanziata, verso le loro aule.

I palloncini hanno accolto gli studenti in questo nuovo anno che già inizia con regole nuove e responsabilità maggiori per ciascuno. La dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Montemarciano-Marina Professoressa Angela Iannotta ha redatto un apposito piano di prevenzione e protezione per il contrasto alla diffusione del Covid-19, con regole per studenti, docenti e personale Ata. Proprio per non intralciare l’organizzazione del Piano di prevenzione, eccezionalmente quest’anno né il sindaco Damiano Bartozzi né gli Assessori andranno a scuola per il saluto di inizio anno scolastico. Ma pur non essendo fisicamente presente l’Amministrazione - in particolare Sindaco ed Assessorato alla Pubblica Istruzione - ha voluto lanciare un messaggio di vicinanza ai bambini e ragazzi, augurando loro così un buon inizio di anno scolastico! Ricordiamo che il piano di prevenzione e protezione per il contrasto alla diffusione del Covid-19 nella scuola, predisposto dalla Dirigente scolastica, con tutte le informazioni a disposizione delle Famiglie per orari, ingressi, uscite, pre-scuola, trasporto scolastico e refettorio, è disponibile al sito dell’Istituto Comprensivo: https://www.icsmontemarciano.gov.it/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento