rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Attualità Quartiere Adriatico / Corso Giovanni Amendola

Arriva l’ufficialità: riaprono le “De Amicis” di corso Amendola, ma la palestra dovrà aspettare

Il plesso riaprirà subito dopo Natale, ma servirà ulteriore tempo per la palestra e il cortile

ANCONA - Le "De Amicis" tornano nella sede di corso Amendola, l’ufficialità è arrivata oggi in consiglio comunale con l’interrogazione di Daniela Diomedi (M5S). Il plesso tornerà operativo da subito dopo le vacanze di Natale. 14 saranno le aule riconsegnate, ma per la palestra e il cortile serviranno ulteriori tre mesi di lavori. «Per la palestra occorreva la demolizione e la ricostruzione, che hanno costi minori rispetto all’adeguamento- ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Paolo Manarini- insieme al cortile, dunque, la palestra resterà area di cantiere per circa tre mesi». Lavori che, spiega l’assessore, non rappresenteranno intralci o pericoli per la ripresa delle attività scolastiche: «La demolizione e lo smaltimento delle macerie è già stata fatta e non ci saranno problemi di polvere e rumore». Gli accessi saranno sempre lungo corso Amendola, uno avrà la rampa per disabili. 

Prevista anche un’aula multimediale e bagni rinnovati. «Per l’attività fisica- spiega l’assessore alle politiche educative Tiziana Borini- verrà assicurata nelle palestre delle altre strutture dello stesso istituto comprensivo, alcune raggiungibili a piedi e altre con scuolabus. Prosegue, infatti, il progetto “piccoli eroi a scuola” con l’affiancamento di tecnici federali agli insegnanti». 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva l’ufficialità: riaprono le “De Amicis” di corso Amendola, ma la palestra dovrà aspettare

AnconaToday è in caricamento