Attualità

Scuola e ambiente, Cuomo (Legambiente): «Imperativo sensibilizzare, il futuro lo impone»

La responsabile per i rapporti con scuole di Legambiente ha parlato del rapporto tra i più giovani e l’ambiente specificando come gli istituti primari possono intervenire sulla problematica che in questo momento assume la massima importanza

Scuole e ambiente. Un binomio che ora più che mai assume la massima importanza alla luce dei cambiamenti climatici di cui è investito il nostro pianeta. Legambiente è da sempre in prima linea su questi aspetti e grazie agli istituti primari può intervenire direttamente nel delicato percorso di sensibilizzazione dei più giovani:

«Le scuole sono uno dei fiori all’occhiello per sensibilizzare le nuove generazioni verso le tematiche ambientali – ha spiegato la responsabile dei rapporti con le scuole di Legambiente Marcella Cuomo – Negli anni c’è stato un forte incremento dell’attenzione determinato dalla ricerca di un futuro all’insegna della sostenibilità vista la situazione». Parlando infatti del contesto generale è necessario un intervento immediato e molto forte: «Non si può perdere tempo, per cambiare il mondo serve un profondo cambiamento culturale globale e locale per renderci consapevoli della nostra realtà. Solo così potremo trovare sin da subito le soluzioni più giuste».

Sulle prossime iniziative: «Annualmente proponiamo sempre un nostro programma educativo. Al centro ci sono sempre i più piccoli e in questa fase l’educazione ambientale diventa un aspetto centralissimo, ancor più che nel passato».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola e ambiente, Cuomo (Legambiente): «Imperativo sensibilizzare, il futuro lo impone»

AnconaToday è in caricamento