rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Contratto scaduto da 28 mesi, comparto igiene ambientale in sciopero: ecco quando

Scenderanno a protestare in piazza del Papa per chiedere il rinnovo del contratto

Scendono in piazza i lavoratori del comparto igiene ambientale lunedì 8 novembre. Il motivo è il blocco delle trattative per il rinnovo del contratto nazionale scaduto da 28 mesi. «Sono previsti nel comune di Ancona  - fa sapere l'amministrazione - possibili disagi dovuti al mancato svolgimento dei servizi di igiene urbana». 

I sindacati specificano in una nota a firma

Fp.Cgil Marche, Fit-Cisl Marche, Uiltrasporti Marche e Fiadel Marche: «Sono interessati oltre 100mila lavoratori delle imprese pubbliche e private del settore, più di 3 mila nella regione Marche. Si è giunti alla proclamazione dello sciopero dopo un percorso di mobilitazione iniziato per le posizioni insostenibili della parte datoriale (Utilitalia, Confindustria, Fise e Centrali Cooperative) che hanno portato all'interruzione della trattativa: flessibilità estrema sull'organizzazione del lavoro attraverso gli orari, ridimensionamento delle relazioni sindacali e degli spazi di partecipazione e confronto, precarizzazione dei rapporti di lavoro e aumenti economici che non tengono conto dell’incremento del costo della vita» Si legge ancora: «Il sindacato vuole un settore capace di garantire sviluppo e crescita tutelando al meglio i lavoratori e assicurando ai cittadini il miglioramento della qualità del servizio. E' necessario rafforzare le tutele, i diritti e la contrattazione: il contratto collettivo nazionale è uno strumento fondamentale di coesione tra impresa e lavoratori, il suo rinnovo non è ulteriormente rinviabile. Per questi motivi, s’invitano le lavoratrici e i lavoratori interessati ad aderire allo sciopero e a partecipare ai presidi regionali che si terranno ad Ancona (Piazza del Plebiscito) e San Benedetto (davanti al Comune) in orario 10,30/12,00». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contratto scaduto da 28 mesi, comparto igiene ambientale in sciopero: ecco quando

AnconaToday è in caricamento