Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Jesi

San Settimio, tornano le fiere in città: tutto su controlli, parcheggi e green pass

Il Comune di Jesi ha predisposto controlli a campione del lasciapassare verde. Inoltre ci saranno meno bancarelle del solito

Dal 23 al 25 settembre tornano a Jesi le fiere di San Settimio, attesa kermesse con una storia di 700 anni alle spalle. Per l'edizione 2021 ci saranno delle regole da rispettare tra cui l'obbligo del green pass, mascherina da indossare in caso di assembramento e mantenere la distanza interpersonale di 1 metro. "I controlli della certificazione - fa sapere il Comune - saranno a campione, in quanto trattasi di manifestazione all’aperto".

Mappa-2

Bancarelle 

In totale ci saranno 460 espositori, di meno rispetto agli scorsi anni (circa 600) per ragioni legate alle misure di sicurezza anti contagio. Già dal 22 settembre, giorno del Patrono, in città si potrà gustare l’anteprima con le bancarelle dei dolci (piazza della Repubblica, piazza Indipendenza e piazza Spontini) e i punti ristoro operativi a Porta Valle, preceduta dal mercato settimanale del mercoledì che resta confermato. 

Parcheggi

Sono state predisposte diverse aree di parcheggio gratuito per i visitatori: "Via Marco Polo area retrostante il Commissariato di polizia ed il parcheggio antistante il cinema (per poi utilizzare il sottopasso ferroviario per accedere all’area fiera); parcheggio Mercantini sul viale della Vittoria; parcheggio via D'Antona (dietro bar why Not), parcheggio Zannoni e parcheggio via del Molino zona antistante piscina comunale".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Settimio, tornano le fiere in città: tutto su controlli, parcheggi e green pass

AnconaToday è in caricamento