rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Attualità

Rinascono le “Garibaldi”, restyling al via: investimento da oltre 800mila euro

I lavori per la scuola di via Torrioni sono stati quantificati in 843mila euro e dovranno essere completati entro 14 mesi

ANCONA- Nuova accelerata sul fronte dell’edilizia scolastica, settore fortemente battuto da parte dell’amministrazione comunale. Tra i vari istituti che saranno interessati da interventi di vario tipo una menzione particolare spetta alla scuola d’infanzia “Garibaldi” di via Torrioni.

Il cantiere è stato già predisposto per una serie di opere di ristrutturazione e adeguamento sismico (sotto il prospetto da "Allingegneria", ndr) da un valore complessivo di 843mila euro. Il tutto, grazie ai fondi arrivati dal Ministero dell’Istruzione, dovrà essere completato entro 14 mesi (per la primavera del 2023) per far tornare a rivivere la scuola un anno dopo lo stato di abbandono. L’appalto è stato vinto da una ditta di Frosinone grazie ad un ribasso del 25,87%.

 Prospetto Garibaldi (AllIngegneria)-2

Il primo atto delle operazioni prevederà una lunga sanificazione che sarà condotta e portata a termine dagli operatori di AnconAmbiente per un valore complessivo dell’operazione da 9.760 euro (sanificazione, raccolta e trasporto di rifiuti ingombranti). Poi toccherà all’impresa fare il resto. A livello tecnico si interverrà, come detto, sulla ristrutturazione e sull’adeguamento sismico secondo una tabella di marcia già prestabilita.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinascono le “Garibaldi”, restyling al via: investimento da oltre 800mila euro

AnconaToday è in caricamento