Agricoltura, tavolo tecnico in Regione: «Contributi mirati e tempestivi per le aziende»

L'assessore Mirco Carloni ha convocato una riunione politico-strategica con le associazioni di categoria

Il tavolo tecnico convocato in Regione

Il vicepresidente e assessore all’Agricoltura, Mirco Carloni, ha convocato il tavolo politico strategico per l’agricoltura con le associazione di categoria  al fine di monitorare lo stato di avanzamento della spesa del Piano di sviluppo rurale, anche alla luce del raggiungimento dell’obiettivo N+3 e presentare i bandi in uscita. Nel corso dell’incontro è stata anche discussa la necessità di una rimodulazione del piano finanziario del Psr al fine di consentire  l’apertura di nuovi bandi nel 2021. 

«In un clima propositivo e di scambio – spiega Carloni  – abbiamo iniziato il nostro lavoro con le associazioni di categoria. L’intento è quello di rispondere in tempi brevi alle esigenze e alle problematiche delle nostre aziende agricole dando loro il massimo sostegno in questi tempi così difficili. Vogliamo fare in modo che i contributi arrivino tempestivamente e in modo mirato a queste realtà  e che costituiscano un volano di sviluppo per tutto il settore».

Presenti, chi di persona e chi in videoconferenza in ottemperanza alle norme anti Covid, le delegazioni marchigiane di Cia, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri, Agci, Lega Coop, Unci, Confcooperative, UECoop. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento