Investimenti produttivi, bando regionale: 1,3 milioni per i progetti innovativi

La Regione detta i criteri per gli interventi di sostegno e rilancio nell'ottica di una strategia di rafforzamento del tessuto produttivo regionale  

Foto di repertorio

Una strategia di rafforzamento del tessuto produttivo regionale e di attrazione di nuovi investimenti, anche esteri, per sostenere le filiere e le imprese che si stanno riorganizzando per recuperare competitività e quote di mercato. Va in questa direzione l’approvazione, da parte della Giunta regionale, delle disposizioni per interventi a sostegno di investimenti produttivi innovativi sul territorio a cui vengono destinati 1.300.000 euro.

A seguito delle difficoltà al sistema economico e sociale marchigiano causate dall’emergenza sanitaria da Covid-19, le azioni di rilancio e potenziamento di investimenti innovativi anche esteri potranno agire da volano per la crescita del tessuto imprenditoriale. Interventi che saranno quindi in grado di produrre occupazione, anche favorendo l’inserimento di giovani laureati; rafforzare l’orientamento alla ricerca e innovazione con il coinvolgimento delle Università e delle piattaforme di ricerca promosse dalla Regione; elevare il contenuto tecnologico digitale 4.0 dei processi produttivi, organizzativi e commerciali; favorire i processi di aggregazione di imprese e il rafforzamento delle filiere di fornitura; favorire il riposizionamento competitivo delle imprese nel mercati nazionali ed esteri; sviluppare impatti positivi in termini di efficientamento energetico e rispetto ambientale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Verrà quindi emanato un apposito bando per la concessione di contributi in favore di progetti che prevedano la realizzazione di investimenti produttivi innovativi finalizzati alla creazione di una nuova unità operativa nel territorio regionale, all’ampliamento di una già esistente e al recupero e riqualificazione di una unità produttiva esistente chiusa. I beneficiari dell’intervento sono le Pmi e le Grandi imprese in forma singola o aggregata.              

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Elezioni regionali Marche, bordata della Mancinelli che boccia Mangialardi

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento