rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Attualità

L’amore oltre la sconfitta, commovente la proposta di matrimonio al termine della gara

E’ successo dopo Pian di Rose-Mantovani, semifinale di ritorno Coppa Marche femminile di Futsal, tra gli applausi di compagne, tifosi ed avversarie

Un finale di partita insolito e commovente che ha strappato applausi a compagne di squadra, tifosi e avversarie. E’ successo ieri sera (23 novembre) in Pian di Rose-Mantovani, semifinale di ritorno della Coppa Marche di serie C femminile vinta ai rigori dalle fanesi padrone di casa, e ha riguardato la formazione ospite sconfitta sul campo poco prima.

Una giocatrice, Valentina, dopo aver fatto indossare una maglia speciale alle sue compagne, a mister e dirigenti (per formare la scritta “Mi vuoi sposare? Sì o no?) si è rivolta in tribuna dove ha chiesto la mano con tanto di anello ad un’altra sua compagna, Tatiana (squalificata nell’occasione). Tra la commozione e gli applausi generali è arrivato il sì che ha reso molto meno amara sia la sconfitta sia il ritorno a casa per la formazione anconetana.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’amore oltre la sconfitta, commovente la proposta di matrimonio al termine della gara

AnconaToday è in caricamento